btn-biglietterie

btn-noleggio

  • bg-slider.jpg
  • NuovoCapolinea7e7b.jpg
  • OTOKAR01.jpg
  • P3090215.JPG
  • P3090217.JPG
  • P4030232.JPG
  • P4030233.JPG
  • P4030234.JPG
  • StazRHO1959.jpg
  • STIE-stazRho1959.jpg

Dal 30 marzo 2015 entra in esercizio il nuovo orario del Servizio di Trasporto Urbano di Rho che prevede un potenziamento del servizio e alcune modifiche dei percorsi attuali.

 

Cliccare per visionare il MANIFESTO RIASSUNTIVO

 

Cliccare per visionare gli ORARI COMPLETI

 

COMUNE DI RHO - Ufficio Stampa

Rho, 20 marzo 2015

COMUNICATO STAMPA

Dal 30 marzo migliora il trasporto pubblico locale a Rho
Saranno assicurati linee estese, corse più frequenti fino a tardi, minori tempi di attesa

Dal 30 marzo entrerà in esercizio il nuovo sistema di trasporto pubblico locale assicurato dal Comune di Rho, che garantirà un servizio più puntuale, efficiente e frequente, un collegamento migliore con le frazioni, verso le stazioni ferroviarie e verso Fiera/Expo, con le ultime corse dopo le ore 20.00, più integrato con il trasporto pubblico sovracomunale.

E’ stata aumentata la frequenza delle corse su tutte le linee che saranno tendenzialmente cadenzate, a seconda della linea, su 25-30, 50-60 minuti. La razionalizzazione degli orari garantirà agli utenti in primis una maggiore chiarezza, ed anche minore attese e minori ritardi.

Dal 1° settembre 2014, è entrata in vigore l’integrazione tariffaria per gli abbonati SITAM (come già accadeva per la linea 7) dando così la possibilità a studenti e pendolari già abbonati SITAM, di fruire anche del servizio del trasporto pubblico locale in aggiunta a quello sovracomunale. Sono confermate tutte le altre agevolazioni tariffarie già presenti (studenti fino al quinto anno delle scuole superiori, cittadini over 60, disabili).

Come cambiano le linee e gli orari degli autobus di Rho

RHO FS – MAZZO – TERRAZZANO – PASSIRANA – RHO FS (ANTIORARIA E ORARIA).
Le nuove linee 1 e 1/ manterranno il percorso attuale, la 1 con percorso antiorario e la 1/ con percorso antiorario, con 2-4 corse l’ora (alternate) dalle 6.10 alle 20.05, con 39 corse giornaliere (20 antiorarie e 19 orarie).

RHO FS – TERRAZZANO – MAZZO – PALMANOVA – OSPEDALE – RHO FS (EX 5 E 5/).
La nuova linea 5 percorrerà l’anello Rho FS, Molinello, Terrazzano, Mazzo, Palmanova, Santuario, Ospedale, Municipio, Rho FS sul percorso esteso delle vecchie linee 5 e 5/, ogni 60 minuti dalle 7.10 alle 20.30, con 14 corse giornaliere. Questa linea rappresenta la maggiore novità del nuovo sistema insieme alla 9 e 9/.

RHO FS – LUCERNATE – RHO FS.
La linea 6 manterrà il percorso attuale da Rho FS a Lucernate e ritorno, ogni 30 minuti (salvo le ore di minor traffico) dalle 6.48 alle 19.38, con 25 corse giornaliere.

RHO FS – MAZZO – RHO FIERA FS E RITORNO.
Le linee 7 e 7/ manterranno il percorso attuale da Rho FS a Rho Fiera FS e ritorno, attraversando però Mazzo (via Togliatti – Amendola) ogni 30 minuti dalle 6.20 alle 20.30, con 24 corse giornaliere andata e ritorno.
NUOVE LINEE 9 E 9/
RHO FS – BIRINGHELLO/MORO – CAPUANA – SAN CARLO – RHO FS (EX 8, 8/, 9, 9/.
Le nuove linee 9 e 9/manterranno il percorso attuale, integrando in parte quello delle vecchie linee 8 e 8/, ma con 2 corse l’ora (alternate) da Rho FS a via Capuana e ritorno: la 9 con percorso antiorario (Biringhello, Gramsci, Ospedale, Capuana) e la 9/ con percorso orario (Capuana, Ospedale, Gramsci), dalle 6.25 alle 20.30, con 32 corse giornaliere (15 antiorarie e 17 orarie). Anche le linee 9 e 9/ sono fortemente rinnovate.

Il Sindaco di Rho Pietro Romano dichiara:

“La mobilità rappresenta un bisogno fondamentale, che influenza la qualità della vita. Il modo, con cui ciascuno risolve più volte nel corso della giornata il proprio bisogno di spostamento, non è infatti neutrale. Per questo motivo l’impegno dell’Amministrazione è continuo e costante nel rispondere alle esigenze dei cittadini, assicurare livelli di servizio ottimali, cercando di adottare modalità ecosostenibili.”

L’Assessore all’Ecologia, ambiente e mobilità, Gianluigi Forloni, commenta:

“Dopo aver riverificato le ipotesi precedentemente elaborate e analizzato le numerose proposte ricevute da parte dei cittadini di Rho, abbiamo deciso di mantenere in esercizio tutte le linee storiche del trasporto locale, potenziando quelle di più recente istituzione.
Ci sembra obbligatorio, in particolare nell’anno di Expo, garantire un servizio adeguato ai cittadini di Rho, ai visitatori della città e dell’esposizione, investendo circa il 40% in più di risorse in questo servizio.
La linea 9 e 9/ potenziata consentirà un collegamento Rho FS – Capuana in entrambi i sensi ogni 30 minuti, dalle 6.25 la mattina alle 20.30 la sera, servendo meglio anche il quartiere di via Aldo Moro e Biringhello.
La linea 5 potenziata e prolungata consentirà il collegamento diretto tra la zona centrale (Rho FS, Ospedale, Municipio) e la zona Est (Molinello, Terrazzano, Mazzo, Quartiere Palmanova) ogni ora, dalle 7.10 alle 20.30, in aggiunta alle linee 1 e 1/.
Su tutte le linee urbane abbiamo previsto che la corsa finale parta oltre le 20, per venire incontro alle esigenze ormai mutate dei lavoratori e dei pendolari.”

Informazioni
STIE S.p.A.
Tel. 0331-519.000
www.stie.it

Comune di Rho, Ufficio Mobilità e Trasporto Pubblico
Tel. 02-9333.2340
www.comune.rho.mi.it.

 

starlodiautostradalemigliavaccastarflycharterbusmovibus